OSCURO SCRUTARE

29 novembre 2009

Il titolo della mostra, che prende spunto dalla traduzione del titolo  A Scanner Darkly romanzo di Philip Dick pubblicato nel 1977,  è in realtà una indagine sulla sensazione e la fascinazione che si prova di fronte a ciò che è sfuggente perchè criptico e sibillino.
Esplorando nell’attuale scena creativa indipendente italiana, per il grande pubblico sin’ora nascosta, sono stati scelti 8 artisti che si  sono confrontati su quel sentimento di irrazionale attrazione esercitata da soggetti oscuri,  incomprensibili, indeterminati che  fanno emergere nell’osservatore un seducente senso di turbamento.

Ciascun artista esporrà opere in bianco e nero oppure in bianco e nero più un colore.

Gli artisti coinvolti  sono Tommaso Gorla, Marco Klefisch, Scarful, Luca Barcellona, Dem, 108, Allegra Corbo e MP5.